Gli attacchi e le vittime degli squali nel mondo

Gli squali non sono solo l’incubo di coloro che vivono nelle prossimità degli oceani, perché anche nel Mar Mediterraneo ce ne sono molti e per nulla innocui.
L’International Shark Attack File dell’Università della Florida afferma che l’Italia è il paese europeo dove lo squalo ha attaccato maggiormente l’uomo: 13 aggressioni su 39, di cui 4 sono risultati mortali e l’ultima risale al 1989 a Piombino. In Europa gli altri agguati all’uomo si sono verificati rispettivamente in Grecia (9 volte), in Croazia (5 volte), in Francia (4 volte), in Spagna (4 volte), in Gran Bretagna (2 volte) e a Malta (2 volte).
Questo studio ha raccolto anche i dati su tutti gli attacchi accertati suddividendoli per zone. Dai risultati si evince che le acque più pericolose sono quelle australiane, dove 136 delle 329 aggressioni sono state fatali. Gli Stati Uniti detengono invece il record degli attacchi, 836 di cui solo 40 vittime.
Gli altri agguati sono stati riscontrati rispettivamente in Africa (276), nelle isole del Pacifico (121), in Asia (116), nelle Hawaii (107), nel Sud America (100), nelle Antille Bahamas (65), nel centro America (60), nella Nuova Zelanda (46), e nelle Bermuda (4).
In totale ci sono state 2.099 aggressioni con 446 vittime.
di G.V.

Fonte: BlogScienze

Annunci

~ di mediterraneapassione su giugno 9, 2008.

7 Risposte to “Gli attacchi e le vittime degli squali nel mondo”

  1. Ho pauraaaaaaa!!!! Anzi, paurissimaaaaaaa!!!
    Gli squali mi terrorizzano, letteralmente! A momenti mi becco un infarto solo per la foto che hai messo… 😦
    Lo so che statisticamente è più facile morire di shock anafilattico che a causa di uno squalo, ma ho paurissima lo stesso. E’ più forte di me… guarda qui!
    Comunque adesso ho due certezze in più: non andrò mai in Africa per farmi una nuotata ed eviterò con cura di sguazzare anche in acque greche.
    Ciao!

  2. ugh… mi devo preoccupare? naaa… stanno sotto sotto sotto…

  3. @ Viviana … pensa che si muore più per i castelli di sabbia che non per gli squali: http://mediterraneodiving.wordpress.com/2007/08/13/i-castelli-di-sabbia-uccidono-piu-degli-squali/

    @ Valeria … Secondo me puoi fare bagni tranquilli, per quanto non stanno sotto sotto 🙂

  4. Beeeeella questa notizia dei castelli di sabbia!!!!
    Mi sa che te la ruberò per un post vacanziero… tra qualche settimana… 😀

  5. anche a me , come per viviana gli squali mi terrorizzano. nn vado molto spesso al mare ma le poke volte k ci vado nn mi allontano molto dalla riva. siccome hai detto che gli squali sn presenti nel mediterraneo, mi potresti dire in quale zona sn + diffusi?? nel senso + vicino a quale regione??? aiuto.. grazie.. ciao a tt… chiara

  6. ma dai nn avrai cosi pauraaaa??
    io li ho toccati!!! ti capisco!!ho visto morire un amico di mio padre….ci pensiii??? ora ho una paura matta!!!!

  7. ora ho un paura matta e ho 18 anni!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: