I miei occhi giacciono in fondo al mare

I miei occhi giacciono
in fondo al mare
nel cuore delle alghe
e dei coralli.

Seduto se ne stava
e silenzioso
stretto a tenaglia
tra il cielo e la terra
e gli occhi
fissi nell’abisso

Peppino Impastato
Foto: © M.G.

Annunci

~ di mediterraneapassione su aprile 21, 2008.

8 Risposte to “I miei occhi giacciono in fondo al mare”

  1. Ciao Miky. Lo sai che proprio ieri sera siamo stati a sentire i Modena City Ramblers che suonavano per Libera, nell’ambito della Veleggiata della Legalità, che ha fatto una tappa qui a Livorno.
    se ti interessa a questo indirizzo http://www.libera.it/news.aspx?id=520 c’è tutto il programma.
    ciao

  2. @ Valeria … che bella … I cento passi … è splendida
    Mi sa tanto che mi concederò un fuori tema … e ci farò un post

    Grazie
    Miky

  3. Bella poesia … per cominciare bene la settimana ! Ciaooo! BigBlue

  4. Ciao BigBlue … Questa poesia per noi siciliani ha un significato molto più ampio … Non so se conosci la storia di Peppino Impastato …

    Ciao
    Miky

  5. Occhi impastati di mare… ubriachi di poesia…

  6. @ demi4jesus … occhi persi nell’infinito ….

  7. bellissima questa poesia di Peppino, la stavo per mettere anche io stamattina.
    La memoria è l’unica arma che abbiamo!

  8. @ Baruda … oggi la trovi nel blog della mia compagna con qualcosa in più …
    http://aguamala.wordpress.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: