Il mare si è svegliato

“Il mare si è svegliato
il mare ha deragliato
scoppia l’acqua contro il cielo
scoppia
sciacqua
stacca al vento nubi e stelle
furibondo
si scatena fino a quando
non si sa
dura un giorno
finirà
mamma questo
non l’avevi detto mamma
ninna nanna
ti culla il mare
ti culla in corno
furibondo
tutt’intorno
schiuma e strazio
pazzo il mare
fino a dove puoi vedere
solo nero
e muri neri
e mulinelli
e muti tutti
ad aspettare
che la smetta
e naufragare
questo mamma non lo voglio fare
voglio l’acqua che riposa
che ti specchia
ferma
questi
muri
assurdi
d’acqua
giù a franare
e ’sto rumore
rivoglio l’acqua che sapevi tu
rivoglio il mare
silenzio
luce
e pesci volanti
sopra
a volare.”

Alessandro Baricco, “Novecento”

Foto © M.G.

Annunci

~ di mediterraneapassione su aprile 5, 2008.

Una Risposta to “Il mare si è svegliato”

  1. “E il naufragar m’è dolce in questo mare…”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: