Amare il mare

file0150703e.jpg

 
Che bella frase …. molto ricorrente.
Ma fino a che punto si può amare il mare ?
Ascoltarlo, sentirne la voce, i rumori, gli odori …… i sapori, amarlo in tutte le sue forme.
Quanti amano stare sul mare in tempesta ?
Sentirne il fragore della forza impetuosa, il vento gelido che ti intorpidisce il viso.
Poi calma …….  Il lieve sciabordio della risacca che modella la roccia, erode, sagoma la costa a suo piacimento.
Le giornate di bonaccia …… Difficile sentirne la voce. Più facile sentirne i suoni che lo circondano, i gabbiani col loro canto che seguono la barca a pieni giri …… Gli odori …… L’odore delle alghe lasciate in secco dalla bassa marea.
 
Tornano in mente tanti ricordi.
 
L’imbarcadero della piattaforma, vedere sorgere il sole ….. Sai che ti aspettano delle dure ore di lavoro, ma il piacere di viverlo attenua la fatica.
La sera ti ritrovi sempre li, il punto più vicino al mare, stanco … si .. ma sereno …
I guizzi dei pesci che mangiano le sardine a pelo d’acqua rompono il silenzio. Qualcuno si passa un pò di tempo con la canna da pesca ….. “Abboccano ?” ….. “Qualche oratina ogni tanto….”.
 
I colori pastello dei tramonti del mar rosso misti all’odore del deserto, quasi pungente per il tuo olfatto, appollaiato sulla delfiniera della barca all’ormeggio ….. “belle le immersioni oggi, hai visto quanto era grande quel napoleone?…..peccato …. pochi squali ……”.
Una leggera maretta si infrange sulle fiancate della barca, il cinguettio degli uccelli sullo scoglio di zabargad.
Che pace …… il canto del mare ….
 
Testo e foto: © M.G.

Annunci

~ di mediterraneapassione su marzo 27, 2008.

7 Risposte to “Amare il mare”

  1. Carissimo…
    Questo testo pare che esalti non solo l’amore per il “tuo mare”, ma anche un amore universale per la vita…per il Creato…E’ tanto bello da pensare che ti sia stato dettato da voce divina e che tu hai abbia avuto la fortuna di sentirne la voce…E’ poesia,armonia,quadro,fotografia…

  2. @ Daniela … che dirti … esprimo solo emozioni …
    forse è proprio quest’amore per la vita che mi ha sempre dato la forza di rialzarmi e ripartire … e poi … conosci una voce più Divina di quella del mare ????

    Miky

  3. Il canto, la voce del mare…
    Tu come me, come Montale, l’hai sentito cantare…
    io credo che nella voce e nel silenzio del mare possano udirsi frasi che solo un cuore davvero desideroso può ascoltare… un orecchio attento… un occhio capace di lasciarsi incantare… così io mi avvicino al mare…

  4. @ demi4jesus … Per sentirne lavoce devi amarlo il mare … e tu dimostri in ogni tuo post di amarlo.
    Dev’essere parte di te e con enorme umiltà devi far parte di Lui.
    Il mare custodisce i miei sogni … e li ripota alla mia mente quando si offusca ….

  5. Com’è vero…

  6. Solo quando il mio cuore
    riuscirà ad ascoltare i tuoi silenzi
    allora sarà il momento di amarti
    Lontani dalla superficie,
    soli
    un abbraccio

  7. @ Albe … Che bella sorpresa … che belle le tue parole … “acoltare i tuoi silenzi” … in effetti la voce del mare è silente. Si nasconde a chi non ha il cuore per sentirla.

    Grazie
    spero di rileggerti presto
    Miky

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: